Cerca

sacco nanna

Morbidi sacchi nanna di altissima qualità. Il sacco nanna ha la forma di un sacco, chiuso sul fondo e ai lati, ed è dotato di comode bretelle sulle spalle e spesso si usa di notte al posto della copertina. Il sacco nanna per i neonati può essere particolarmente utile soprattutto perché la sua conformazione, calda ed avvolgente, li fa sentire coccolati e protetti. Il sacco nanna è un amico sincero per i nostri bambini, durante le loro dolci notti. Il suo calore è rassicurante e costante, infatti i piccoli monelli non possono scoprirsi sentendosi sempre liberi di muoversi. Inoltre il sacco, scelto in base alla temperatura dell’ambiente, favorisce il mantenimento della giusta temperatura corporea, evitando il surriscaldamento.

Perché è consigliato per i neonati prematuri? Perché il neonato prematuro, nascendo prima del tempo, viene a perdere il contatto con l’ambiente ristretto costituito dall’utero. Il sacco nanna gli consente di mantenere dei confini ben precisi, di toccare sempre contro qualcosa, di sentirsi circondato, quasi come se stesse ancora nella pancia della mamma.  Ovviamente si tratta di sacchi nanna specifici per bambini così piccoli, senza bretelle ma con la forma di un sacco vero e proprio, per favorire un maggiore contenimento in un’epoca in cui il bambino non si muove molto e non rischia di scivolare verso il basso con la testolina.

Come scegliere la pesantezza del sacco nanna? Vi sono modelli estivi, in jersey di cotone, e modelli invernali, con un’imbottitura interna simile a quella dei piumini. Per un’indicazione più precisa, molte case produttrici specificano il Tog, che è l’unità di misura che definisce la resistenza termica di un tessuto. I Tog dei sacchi nanna variano da 0,5, per i modelli più leggeri, a 2,5 per quelli più pesanti. 

Come vestire il bambino se usiamo il sacco nanna?  Sotto il sacco nanna vanno bene le normalissime tutine che si metterebbero sotto lenzuolino e copertine, dal body senza maniche alla tutina in cotone leggero o ciniglia, a seconda della stagione e della temperatura della stanza. La regola da tenere a mente è che il bambino non deve sudare e le estremità devono restare fresche.

Posizione
Imposta ordine discendente

Griglia Lista

15 per pagina

Articoli da 1 a 15 di 23 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
Posizione
Imposta ordine discendente

Griglia Lista

15 per pagina

Articoli da 1 a 15 di 23 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2

CONDIVIDI LE TUE FOTO SU INSTAGRAM